Griffonia

GRIFFONIA, nome scientifico, Griffonia simplicifolia è una pianta originaria dell’Africa centro-occidentale forma dei grossi bacelli, per questo è nota anche come “Fagiolo Africano”. Dai semi di Griffonia si ricava una droga ricca di 5-idrossitriptofano (o 5-HTP), un derivato amminoacidico e intermedio metabolico della sintesi di serotonina, che è uno dei principali neurotrasmettitori utili per regolare l’umore, il sonno e l’appetito. Gli estratti di griffonia possono quindi aumentare i livelli di serotonina, grazie a meccanismi di feedback possono aumentare anche altri neurotrasmettitori, come per esempio la melatonina, importante regolatore del rimo sonno/veglia, la dopamina, noradrenalina e le B-endorfine, che intervengono anch’esse nella regolazione del sonno e dell’appetito.