Iridologia

A cura di GianLuigi Benni, naturopata e iridologo.

Mappa dxCos’è l’Iridologia?
È un metodo di analisi che permette di valutare il livello di benessere psicofisico di ogni individuo, infatti attraverso una attenta analisi dell’iride si possono rilevare eventuali squilibri dell’organismo umano.
Questa tecnica consente l’ osservazione  delle predisposizioni ad alterazioni funzionali ed organiche e l’individuazione delle cause collegate agli squilibri.
L’ iride rivela un mondo di minuscoli dettagli attraverso i quali si evidenziano molte informazioni e queste vengono veicolate verso la struttura iridea tramite le fibre nervose dell’occhio. Attraverso queste connessioni nervose, l’iride è collegata agli organi e ai tessuti del corpo ed è quindi in grado di registrare le variazioni del loro stato bioenergetico.
Attraverso i segni che si manifestano sull’iride, si possono rilevare situazioni infiammatorie,  che verranno “registrate” indicandoci su quali organi sono localizzate; si possono rilevare i cambiamenti dello stato di salute che possono dipendere dagli eventi stressanti vissuti nella propria vita, sia attuali che trascorsi; si possono rilevare gli accumuli di scarti metabolici nell’organismo,  le predisposizioni legate alla propria costituzione,  le capacità reattive agli eventi esterni,  intervenendo nella prevenzione dei disturbi.
Si individuano inoltre i cambiamenti dello stato di salute che possono dipendere:  dallo stile di vita, dalla alimentazione e dallo stress, anche pregresso. L’analisi Iridologica può quindi evidenziare  alcune tendenze patologiche  ancor prima che appaiano i sintomi.